Torna al Blog

Il potere

della

respirazione

​

​

Spessissimo durante le consulenze naturopatiche, da ciò che riporta e che vedo della persona che mi sta davanti, sorge spontanea la domanda: "Come respira? Usa il diaframma?"

Un atto così naturale e apparentemente banale, può creare non pochi disagi se non viene svolto nella maniera corretta.

La respirazione è fondamentale per:

​

- ossigenare l'organismo

- pompare sangue che trasporta ossigeno e nutrimenti a tutte le cellule del corpo

- stimolare la circolazione linfatica, addetta a drenare e depurare l'intero corpo dalle tossine.

Propongo un ESERCIZIO PER SENTIRTI PIU' VITALE:

concentrati a respirare profondamente 2-3 volte al giorno per almeno 10 respirazioni. 

Per ottenere l'effetto detox ti basterà espirare per una durata doppia rispetto all'inspirare. 

Può esserti utile contare in mente durante ogni respirazione.

​

Se la difficoltà a respirare bene e a fondo è da ricercare in uno stato ansioso, che tende a far tenere alto il diaframma, allora il consiglio è di mettere una pezza fredda sul petto, magari con l’aggiunta di una goccia di olio essenziale di lavanda.

​

​

​

​

​